Sea & diving nella Sardegna del Sud

scoprire la costa e i fondali marini

A chi ama le escursioni in barca, lo snorkeling o il diving per l’esplorazione di coste e fondali, il mare di Sardegna riserva una grande varietà di itinerari da scoprire in vacanza.

vacanze ed escursioni in barca nel Sud della Sardegna
tariffa-trasparente-migliore-offerta-lantana
tariffa-trasparente-migliore-offerta-lantana

Qui, al pari della terra ferma, l’universo marino e sottomarino offre al viaggiatore paesaggi sempre diversi: insenature, grotte, sabbia e rocce in granito bianco o purpureo popolate da rare varietà di pesci e da colonie di organismi marini provenienti anche dai mari tropicali. Le meraviglie della biofauna marina attirano ogni anno subacquei da tutto il Mediterraneo, assieme ai relitti sommersi e alle anfore che disseminano i fondali adiacenti Villasimius e il promontorio rosa di Cava Usai, o che giacciono appena fuori Baia Chia e davanti al candore di Capo Spartivento.

Per gli appassionati di snorkeling segnaliamo gli itinerari nei pressi di Pula, tra Capo Spartivento, Cala Cipolla, Cala Zafferano e Tuerredda.

A Cala Cipolla sette scogliere color fuoco popolate di creature marine si estendono sino ad una profondità di 25 metri.

Sono imperdibili anche le grotte azzurre di Cala Zafferano, le scogliere, le secche e i relitti di Capo Teulada e Isola Rossa.

Sul versante opposto, ad oriente del Golfo degli Angeli, tra Capo Carbonara a Capo Boi, sub e velisti possono ammirare l’incontaminata area marina protetta, e con un po’ di fortuna incontrare delfini e tartarughe marine.

snorkeling & diving – vacanze sub nel mare di Pula